Biodanza, il gioco, la vitalità, la gioia di vivere

Biodanza, il gioco, la vitalità, la gioia di vivere

In un ambiente sereno, gioioso, allegro e privo di giudizio, totalmente immersi nel movimento e nella musica, viviamo un qui e ora assoluto che ci porta verso una conoscenza che arriva dal proprio intimo emotivo, vivace, spensierato, amorevole, leggero e bello.
Danzando con “emozione”, lasciamo che il corpo esprima il movimento che va verso gli altri.
Il termine Emozione: deriva dal latino “ex-moveo” che significa “muovere – fuori, uscire, sgorgare”.
E’ bello scoprire come la danza possa essere lo strumento con il quale noi facciamo sgorgare un movimento che da “dentro” va “fuori” e che quel “dentro” è lo spazio dove abitiamo.

Aiutati dalla musica e da semplici esercizi, l’espressione del nostro movimento al mondo esterno crea un “movimento” interno e i nostri impulsi interni generano i nostri movimenti esterni. E così emozioni creano gesti e gesti emozioni, in un ciclo continuo di naturale bellezza che restituisce, libertà, autonomia il senso della realtà e la capacità di essere.
Il nostro intimo così si apre al piacere, alle emozioni, alla felicità e alla pienezza.